Toh! I Francesi! Unicredit vende ad Amundi il colosso Pioneer. Cordata italiana respinta.

By -

Unicredit vende Pioneer! C’è la fila alla porta, tra cui una cordata italiana che vorrebbe tenere la società di asset management sotto il controllo tricolore. Si muove Cassa Depositi e Prestiti, longa manus dell’esecutivo – decapitato al momento, ma non quando venne presentata la proposta. Niente da fare però, trattativa esclusiva con:

Amundi: sede al 90, boulevard Pasteur, 75015 Paris.

Respinti con perdite:

Cassa Depositi e Prestiti e Poste Italiane SpA

Tutto regolare se non fosse che a guidare Unicredit, che cede Pioneer, c’è Jean Pierre Mustier, passato in Société Générale (sede a Parigi) che si vocifera tra l’altro che potrebbe papparsi fondersi con la società, italiana, da lui guidata.

Pioneer “Fondata nel 1928, Pioneer Investments è una società globale di investimento, con uffici in 28 Paesi, oltre 2.000 dipendenti e € 223,6 miliardi di asset in gestione al 31 dicembre 2015. Pioneer Global Asset Management S.p.A. è una società interamente controllata da UniCredit S.p.A. È uno dei più grandi operatori del proprio settore e opera in più di 28 Paesi nel mondo.” (Wikipedia)

Quindi potevamo mantenere il controllo su uno dei pochi gruppi internazionali, creando un polo che potesse competere con società come.. Amundi, appunto, passando un Asset da connazionale a connazionale. Niet, No, Nein.  Unicredit vende ai francesi.

Ma siamo proprio sicuri che non ci sia una strategia di fondo che collega tutta questa attività transalpina in Italia, che da anni rileva la struttura industriale del Paese, magari promossa da qualcuno al 55 di Rue du Faubourg Saint-Honoré?

Unicredit: esclusiva ad Amundi per la vendita di Pioneer

Annuncio congiunto sul negoziato in esclusiva

MILANO – UniCredit e Amundi hanno annunciato in una nota di aver avviato il negoziato in esclusiva per la possibile vendita delle attività di Pioneer Investment alla stessa Amundi. La società era in un primo momento destinata alle nozze con Santanderd, opzione poi tramontata, ed è rimasta al centro della revisione complessiva della strategia e degli asset del nuovo ad di Unicredit, Mustier.

Quotato in borsa da novembre 2015, Amundi è invece il più importante asset manager europeo per masse gestite, con oltre 1.000 miliardi di euro in gestione a livello mondiale. Con sede a Parigi e sei centri di gestione operanti nelle principali piazze finanziarie internazionali, Amundi è partner di fiducia di 100 milioni di clienti privati, di 1.000 clienti istituzionali e di 1.000 distributori in oltre 30 paesi, per i quali sviluppa prodotti e servizi innovativi e performanti, adatti alle loro esigenze e ai loro specifici profili di rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.