Rivoluzione energetica: emissioni carbonio ferme

By -

Per la prima volta, l’economia mondiale cresce, mentre le emissioni di carbonio non lo fanno

La variazione è probabilmente dovuta ad un aumento dell’energia sostenibile

Negli ultimi 40 anni, ogni volta che l’economia mondiale è cresciuta, i livelli di biossido di carbonio hanno avuto fatto la stessa cosa- fino al 2014. L’Agenzia internazionale dell’energia (AIE) ha annunciato, che nel 2014, l’economia è cresciuta e livelli di CO2 no.

In passato, una riduzione delle emissioni di gas serra era dovuta a una recessione economica.Questo perché la crescita economica è spesso legata ad un aumento dell’uso di energia, che a sua volta aumenta le emissioni. Il “disaccoppiamento” delle emissioni di economia e di carbonio è stato probabilmente il risultato di sforzi da parte delle aziende energetiche di combattere il cambiamento climatico, dice l’IEA.

Lo scorso anno le emissioni globali di anidride carbonica hanno raggiunto i 32,3 miliardi di tonnellate – un importo pari al 2013. Nel corso di 40 anni l’AIE ha raccolto dati, e ci sono stati solo altri tre periodi di tempo in cui i livelli di CO2 nell’atmosfera non sono aumentati: nei primi anni 1980, 1992 e 2009. Tuttavia, questi anni sono stati anche associati a instabilità economica globale, e nel 2014, l’economia mondiale è cresciuta del tre per cento, secondo l’AIE .

oil

“Questo mi dà ancora di più la speranza che l’umanità sarà in grado di lavorare insieme per combattere il cambiamento climatico, la minaccia più importante che dobbiamo affrontare oggi”, ha detto il capo economista IEA Fatih Birol in un comunicato .

MA I LIVELLI DI BIOSSIDO DI CARBONIO NELL’ATMOSFERA SONO ANCORA ELEVATI

 

Lo spostamento è dovuto al maggiore uso da parte della Cina di risorse rinnovabili e sforzi da parte dei paesi della Organizzazione per la Cooperazione Economica e lo Sviluppo (OECD) promuovere forme sostenibili di energia, secondo l’AIE. Inoltre, il consumo di energia negli Stati Uniti pro capite dovrebbe scendere.

Questo non significa che la lotta al cambiamento climatico sia finita. Livelli di anidride carbonica nell’atmosfera terrestre hanno raggiunto livelli record nel 2013, e di gas a effetto serra continuano ad avere effetti rapidi e potenzialmente disastrosi sul cambiamento climatico. Birol osserva che i dati forniscono “la spinta necessaria per i negoziatori che si preparano a forgiare un accordo globale sul clima” alla Conferenza sui cambiamenti climatici delle Nazioni Unite di dicembre.

Emissioni carbonio iea 2014

 

1 Comment to Rivoluzione energetica: emissioni carbonio ferme

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.