Nuovo bollo auto, per far ripartire il settore Automotive pt2

By -

Nuovo bollo auto: come?

Se non hai letto, guarda la parte uno del nuovo bollo auto:

Nuovo bollo auto, per far ripartire il settore Automotive pt2

 

Il nuovo bollo auto dovrebbe essere modulare. Composto di due pezzi, che si sommano e indicano il valore da pagare.

Il primo pezzo legato alla potenza dell’automobile (il bollo normale), proprio come oggi, solo più leggero: poniamo un 50% in meno (perché c’è il secondo modulo).
Il secondo legato alle emissioni nocive, ed incrementabile anno anno in base alle previsioni di riduzione della CO2, entro ragionevoli limiti. Una elettrica non lo paga, evidentemente. Questo farebbe sì che le auto più vecchie e pericolose diventassero meno convenienti.

Il bollo in totale arriverebbe al massimo a 1000€, poi scatterebbe un tetto. Quindi chi immatricolasse una Panda a metano, risparmierebbe circa la metà del bollo che paga oggi. Tutti avrebbero un bollo più leggero. Chi invece volesse comprare un auto di lusso, a sua volta risparmierebbe sul bollo. Dall’altra parte, però, dovrebbe pagare più IVA all’acquisto, non detraibile (Novità!).

Il bollo auto è una tassa di proprietà. Non più di circolazione come prima.

Il bollo auto è una tassa di proprietà. Non più di circolazione come prima.

Per ogni classe di veicoli si dovrebbe porre un tetto di “lussuosità”: cioè, oltre un certo prezzo, a prescindere dal motore, l’auto è considerata di lusso. Però, mentre una utilitaria da 30 mila euro è considerata di lusso, una sportiva no.

Quindi ad ogni classe andrebbe il proprio tetto, ed oltre il tetto si dovrebbe applicare un’IVA maggiorata, progressiva, proprio come funziona per l’IRPEF.

Esempi Nuovo Bollo Auto

Esempio: Fiat Panda Lounge bifuel metano

In che classe è? Utilitarie

le auto piccole pagano tanto, le grosse sono sparite.

le auto piccole pagano tanto, le grosse sono sparite.

Da che prezzo un utilitaria si può ritenere di lusso? Poniamo da 23 mila euro.

Configuriamo la Panda a bi-fuel a metano, parte da 16000 euro. Mettiamoci sopra 3000€ di optional, viene 19 mila. Sotto il livello. Normalmente pagherebbe 170 euro di bollo, immatricolata nel lazio, col nuovo bollo pagherebbe 95. La metà di 170 più 10€ l’anno per l’inquinamento.

Esempi Nuovo Bollo Auto

Esempio: Land Rover Range Rover TD6 Autobiography, motore 3.0 diesel, che parte da 125mila euro. Oggi non paga il superbollo.

In che classe è? Sport Utility Veihicle, SUV.

Questa auto non paga oggi il bollo per le auto di lusso, e corsta 150mila euro

Questa auto non paga oggi il bollo per le auto di lusso, e corsta 150mila euro

Da che prezzo un SUV si può ritenere di lusso? Poniamo da 50 mila euro in su.

Configuriamo la Range Rover con TV sui poggiatesta, cerchi da 21, tetto apribile, interni in nappa, sospensioni regolabili, e viene il prezzo finale di 143.777 euro. A questo punto, immaginiamo di immatricolarla nel Lazio. Pagherebbe 640 euro di bollo, ma siccome inquina poco e ha poca potenza, col nuovo bollo pagherebbe 450. Però, visto che è di lusso, pagherebbe il 20% di IVA addizionale non detraibile sul prezzo superiore a 50 mila euro.

Prezzo: 145777 – 50000= 95777*(0,20) = 19155€

Quindi il prezzo finale sarebbe di 164932. E si ristabilirebbe una giustizia nel contributo di chi si compra auto di lusso.

Esempio Nuovo Bollo Auto

Esempio: Porsche Panamera Turbo S, motore V8 4800 da 570 cavalli e 186000 di prezzo base.

In che classe è? Berlina.

Questa auto paga un bollo spropositato e la gente non la compra. Ma così strozzi un mercato!

Questa auto paga un bollo spropositato e la gente non la compra. Ma così strozzi un mercato!

Da che prezzo una berlina si può ritenere di lusso? Mettiamo, di nuovo, 50 mila euro.

Configuriamo la Pamamera Turbo S con navigatore, cerchi, vernice, interni e kit sportivo, viene 200mila euro tondi tondi. Pagherebbe 1640 euro di bollo base ogni anno, più 4400 euro di superbollo. Col novo bollo auto pagherebbe il tetto, cioè 1000 euro l’anno, e all’acquisto verserebbe:

Prezzo: 200000 – 50000 = 150000*(0,20)= 30000 di imposta sul valore aggiunto.

Quindi il prezzo finale sarebbe di 230000 euro e il proprietario non dovrebbe più curarsi di pagare quasi 6000 euro l’anno di tasse per l’auto.

Esempio Nuovo Bollo Auto

Esempio: Ford Mustang 2015 2300 ecoboost, dal prezzo di 37000.

In che classe è? Sportive.

Questa auto paga ogni anno quasi il 10% del suo valore in bollo.

Questa auto paga ogni anno quasi il 10% del suo valore in bollo.

Da che prezzo una sportiva si può ritenere di lusso? 40000.

Configuriamo la Mustang, e viene fuori a 39000. Ha 311 cavalli (229KW). Pagherebbe 833 euro di bollo, più:

229 – 150 = 79 * 20€ = 1580. Pagherebbe 2413 euro di bolli. In 10 anni avrebbe speso il 70% del valore dell’auto in tasse.  Con il nuovo bollo auto, pagherebbe 500 euro e basta.

 

Inoltre

Questa IVA addizionale non dovrebbe più essere pagata dopo la prima immatricolazione. Nel caso di rivendita non sarebbe più richiesta. Così facendo, una persona si leverebbe subito il dente: vuoi un’auto costosa? Eccola. Paghi l’IVA e festa finita, abbatti i costi di manutenzione e te la godi. Pianifichi meglio le spese e eviti brutte sorprese.

Una modifica della legislazione in questo modo aiuterebbe il mercato dell’automotive a crescere. Certo, un’altra riforma molto importante sarebbe quella delle assicurazioni, troppo costose in Italia.

 

 

2 Comments to Nuovo bollo auto, per far ripartire il settore Automotive pt2

  1. erba giuseppe

    tutto questo e bellissimo .per me che sonno un fanatico ,di machine potente .sta gia in vigore? salute, grazie

    • Ciao, scusa per il ritardo della risposta! Fa piacere il tuo commento. Sfortunatamente è solo una proposta che ho fatto, al momento. Se pensi sia interessante, aiuta a farla conoscere, condividila. Potrebbe essere approvata!

Rispondi a erba giuseppe Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.