ET, telefono a caso. In Cina sfrattano villaggi per la caccia agli UFO

By -

ET, telefono a caso. In Cina sfrattano villaggi per dare la caccia agli UFO

fast_cina_179413Il giornale Xinhua lancia l’esclusiva: qui in Cina sfrattano per cercare, a caso, gli alieni. Il programma FAST (Five-hundred-metre Aperture Sperical Radio Telescope), iniziata nel 2011, dal costo stimato di 160 milioni di euro, prevede la costruzione del più grande telescopio al mondo, una struttura con un’apertura di ben 500 metri. ET, telefono a caso. In Cina sfrattano villaggi per la caccia agli UFO

Il precedente record era detenuto dall’Osservatorio di Arecibo, in Porto Rico, costruito nel 1963.  Questo telescopio però avrà una superficie cablata e deformabile, in modo da essere 10 volte più rapido.

ET, telefono a caso. In Cina sfrattano villaggi per la caccia agli UFO

Nella provincia cinese del Guizhou, il governo di Pechino ha deciso di sfrattare un intero villaggio per consentire la costruzione dell’enorme osservatorio. Il prossimo settembre dovrebbe essere completato e la struttura dovrebbe ricevere i segnali ed eventualmente individuare la presenza di forze aliene.

ET, telefono a caso. In Cina sfrattano villaggi per la caccia agli UFO

ET, telefono a caso. In Cina sfrattano villaggi per la caccia agli UFO

Per consentire il corretto funzionamento, tutti gli abitanti nell’area limitrofa (5km) dovranno andarsene, causa inquinamento luminoso e acustico: 9110 persone dovranno spostare il proprio domicilio. Il giornale riporta però che ogni residente riceverà una compensazione di 12000 yuan, circa 1650 euro, e le minoranze potrebbero ottenere un sussidio addizionale di altri 1000 yuan (circa 1400 euro).

ET, telefono a caso. In Cina sfrattano villaggi per la caccia agli UFO

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.