2015 Odissea nelle Tasse: da trovare 20 miliardi, minimo.

By -

Houston, abbiamo un problema. Dopo le decisioni della Consulta di aggiustare le storture normative riguardo il blocco delle pensioni e degli stipendi del pubblico impiego (dando una sentenza a metà, visto che non viene riconosciuto il rimborso da 35 miliardi ai secondi), in viale XX Settembre si trovano con un buco da 3 miliardi. nuove tasse 2015

2 miliardi da dare ai dipendenti pubblici, privati di adeguamenti negli anni scorsi,uno ai pensionati. Poi c’è da rispettare i parametri europei, con il taglio del deficit: 5 miliardi. E in più lo sgambetto che Renzi ha fatto a se stesso: le clausole di salvaguardia che ha messo nella precedente legge di stabilità. nuove tasse 2015

Tegole ovunque per il bilancio dello Stato. Si teme una necessità di ulteriori finanziamenti per quasi 30 miliardi di euro.  Aumento tasse 2015

È un casino, vero?

È un casino, vero?

Se è vero che la ripresa dovrebbe esserci, i conti pubblici sarebbero alleggeriti da un PIL crescente. Ma anche con una crescita dell’1,2%, stima FMI (cifre enormi per la serie storica degli ultimi anni, frutto di condizioni estremamente favorevoli dell’ambiente economico mondiale), la correzione per entrare nella riduzione deficit/PIL varrebbe 5 miliardi di euro. Aggiungici le recenti sentenze della Consulta e siamo a 8 miliardi da trovare. Aumento tasse 2015 nuove tasse 2015

Poi ci sono le clausole di salvaguardia, che scattano l’anno prossimo. Letta ha inserito la prima, il taglio automatico delle agevolazioni fiscali. Dopo averla parzialmente coperta, richiede finanziamenti per 3,3 miliardi di euro. Le seguenti sono state inserite proprio da Renzi, che quindi rischia un clamoroso autogol, con conseguenze nefaste: dal 1° gennaio dovrebbe scattare l’aumento dell’IVA, sia sull’aliquota ordinaria che su quella ridotta. nuove tasse 2015

Costo stimato: 12,8 miliardi. Ma l’anno successivo ancora, costerebbe ulteriori miliardi (dai 15 ai 17).

(4,6 da aliquota agevolata, dal 10 al 12, 8,1 con l’aliquota ordinaria, dal 22 al 24%)

Sono cifre importanti, che non si sa bene dove andare a pescare. Visto che parrebbe si sia pescato un po’ dappertutto.

Le recenti sentenze della Consulta hanno fatto capire che su previdenza e pubblico impiego non si può più tagliare. I trasferimenti agli enti locali sono stati già martoriati. La sanità sta introducendo in tutta Italia tickets e gabelle per rientrare delle spese che sostiene. Il deficit, siccome va ridotto, non è percorribile. Che si tratti di un cul de sac?nuove tasse 2015 aumento tasse

La Troika alla fine non è così lontana dall’Italia e la tiene sotto stretta osservazione. aumento

La domanda che mi vien naturale chiedere è: ma qualcuno si è ricordato che in Italia si evadono oltre 150 miliardi di euro?  Aumento tasse 2015

3 Comments to 2015 Odissea nelle Tasse: da trovare 20 miliardi, minimo.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.